Cogito

Cogito Un aperitivo per la mente

Entra

Cogito N°4

Toc Toc, c’è qualcuno?

29 marzo 2017 / Real Teatro Santa Cecilia

Alla scoperta dei misteri dello spazio. Dove si trova il Pianeta Terra rispetto all’Universo? Quanto siamo… “piccoli” rispetto al cosmo? Quali sono le ricadute delle ricerche spaziali sulla vita di tutti i giorni? Sapevate l’esistenza della Carta dei diritti del cielo? E se il nostro Universo fosse uno tra tanti? “Toc Toc c’è qualcuno” è il tema del Numero Quattro di “Cogito, un aperitivo per la mente” che si è svolto mercoledì 29 febbraio al Real Teatro Santa Cecilia (via Santa Cecilia 5). Sono stati affrontati diversi temi tra cui la ricerca astrofisica ed in particolare la ricerca di pianeti abitabili, un argomento di estrema attualità in seguito alla recente scoperta di sette pianeti potenzialmente simili alla Terra e in grado di ospitare acqua allo stato liquido attorno alla stella nana rossa Trappist-1. Ma è stato anche un viaggio dentro noi stessi, che ci sentiamo spesso al centro dell’universo, e invece scopriremo di essere in un piccolo pianeta blu che ruota attorno ad una stella del tutto normale, in un sistema planetario che si trova quasi alla periferia di una galassia a spirale, anche questa molto comune, in mezzo all’infinita’. Ci siamo chiesti se valga la pena investire nella ricerca in astrofisica e abbiamo scoperto quali sono le ricadute delle ricerche spaziali nella vita di tutti i giorni. E ancora abbiamo parlato di inquinamento luminoso e del diritto ad un cielo pulito, sancito nella Dichiarazione in difesa del cielo notturno e del diritto alla luce delle stelle, adottata dall’Unesco. Sono intervenuti Antonio Maggio, astronomo e divulgatore scientifico dell’INAF – Osservatorio Astronomico di Palermo e Roberto Paura, presidente dell’Italian Institute for the Future. CogitAzioni di Salvo Piparo, diretto da Alfio Scuderi. Musica di Jack and the starlighters.